Dana Ferrara, testimonial per Blucase

case prefabbricate qualità e comfort con stile

Dana Ferrara
per Blucase

Dana Ferara, testimonial per Produzione Case Prefabbricate soluzioni su misura in tutta Italia a prezzi eccezionali

Opere e finiture case prefabbricate chiavi in mano

  • Pareti esterne (vista dall'esterno verso l'interno)

    3 mm malta con rete su polistirolo
    50 mm cappotto termico in polistirolo
    12 mm lastra di legno OSB
    150 mm lana di vetro
    150 mm intelaiatura (legno massiccio o incollato)
    barriera al vapore
    12,5 mm lastra di fermacell

  • Tetto della casa (dall'alto in basso) tegole

    listelli orizzontali
    listelli verticali
    barriera al vapore
    15mm lastra di legno di OSB 220×45 mm travi del tetto ad un interasse di 400/500 mm
    200mm coibentazione con lana di vetro
    12,5 mm lastra di fermacell

  • Pareti interne (anche portanti)

    12,5 mm lastra in fermacell
    50 mm lana di vetro
    100 mm intelaiatura (legno massiccio o incollato)
    12,5 mm lastra di fermacell

  • Solaio (del piano primo) (dall'alto in basso)

    18mm foglio di OSB 220×45 mm travi di solaio ad un interasse di 400/500 mm
    100 mm isolamento termico lana di vetro
    barriera al vapore
    12,5mm lastra di fermacell

  • Tettoia (portico) (dall'alto in basso)

    20 mm perlinatura in legno (m+f) 220x45mm puntoni del tetto, in base ai calcoli statici

  • Finestre

    Le finestre in legno di abete con vetrocamera 4-16-4, K=1,1W/m2K, colore dal catalogo, con ferramenta per la chiusura, senza inglesine, senza tapparelle avvolgibili, con davanzali esterni/interni in marmo.

  • Portoncino di sicurezza

    Portoncino di sicurezza d`ingresso in legno di abete (1 pezzo) con la maniglia in ottone lucido (1 pezzo).
    Sarà del tipo base con coloriture a scelta del cliente dalla scala colori.
    Pomolo per il lato esterno e maniglia per il lato interno in ottone.

  • Copertura

    Il manto di copertura sarà in tegole. Tutte le lattoniere grondaie, compluvi, displuvi in preverniciato.

  • Impianto elettrico unità immobiliare

    Predisposizione impianto elettrico con i tubi corrugati e scatole di derivazione e frutti.

  • Murature Di Facciata Esterna

    Le facciate saranno tinteggiate con pittura colore bianco al quarzo per esterni.

  • Pavimenti e Rivestimenti

    All'interno delle camere da letto i pavimenti saranno realizzati in listoni in prefinto di legno di essenza a scelta dal catalogo posati con collanti su sottofondo già predisposto.
    I pavimenti in legno saranno completi di battiscopa in legno.
    In tutti gli altri vani sarà eseguito un pavimento in piastrelle ceramicate monocottura di prima scelta, del formato 20×20 cm, di colore e disegno a scelta su campionatura proposta da un rivenditore di zona da porre in opera con colla su sottofondo adeguatamente predisposto.
    Costituiscono lavorazioni extra contratto la posa in diagonale, la posa di listelli, ecc.
    Nei bagni e nella cucina è previsto un rivestimento di piastrelle ceramicate monocottura di prima scelta della stessa serie e campionatura prevista per i pavimenti, da porre in opera con collanti di ottima resistenza fino ad un'altezza di cm. 220 per i bagni e cm. 160 per le cucine.
    La pavimentazione delle terrazze sarà in piastrelle di clinker con battiscopa in clinker.

  • Porte Interne alle Unità Immobiliari

    A scelta dal catalogo e saranno complete di maniglie e ferramenta di qualità in ottone esclusi i vetri.

  • Dipintura Interna Alle Unità Immobiliari

    Nelle unità immobiliari su pareti e soffitti sarà eseguita prima una rasatura delle giunture del cartongesso e poi una tinteggiatura con pittura traspirante, data a due mani, in tinta bianca.

  • Apparecchi Sanitari, Rubinetterie

    Nei bagni saranno posti in opera:
    – Vasca da bagno in acrilico bianco nel bagno principale (vedi capitolato allegato) o Piatto doccia di ceramica di colore bianco modello (da definire);
    – Lavabo con colonna;
    – Bidet;
    – Vaso a cacciata, in ceramica di colore bianco.
    Tutti i sanitari saranno provvisti di miscelatore. Nella doccia sarà del tipo a parete a doppio uso con doccia a telefono con asta di posizionamento. Il bagno e la cucina saranno provvisti di rubinetto rispettivamente per l'allacciamento della lavatrice e della lavastoviglie.

  • Tubazioni di Scarico

    Le tubazioni e le colonne di scarico dei vari sanitari saranno in polietilene.

  • Ventilazione

    Le cucine saranno provviste di canna di esalazione per la cappa aspirante.

  • Impianto di Riscaldamento

    L'impianto sarà autonomo per ogni edificio con caldaia del tipo a parete o, dove non possibile, a pavimento, alimentata a gas metano, idonea per il riscaldamento nell'edificio e la produzione di acqua calda di 21.000 Kcal.
    I radiatori saranno in alluminio di colore bianco.
    Il bagno principale sarà dotato di radiatore tipo "scalda salviette".

  • Impianto Elettrico Unità Immobiliare

    L'impianto elettrico sarà realizzato per alimentazione monofase 230V ed idoneo per una potenza contrattuale di 3 KW. L'esecuzione sarà completamente sottotraccia utilizzando allo scopo tubazione flessibile e scatole derivazione con coperchio a filo parete. Esso comprenderà un interruttore generale posizionato nei pressi del punto di fornitura elettrica posizionato in idoneo spazio comune ed il quadro generale, dislocato all'interno dell'unità immobiliare nei pressi dell'ingresso che sarà dotato di protezione magnetotermica e differenziale a protezione dei circuiti interni.
    In ogni unità immobiliare saranno previsti i seguenti punti di utilizzazione:
    – Ingresso: 1 punto luce deviato a soffitto, 1 presa bipasso 10/16A, 1 ronzatore con chiamata al piano fuori porta.
    – Cucina: 1 punto luce semplice a soffitto, 3 prese bipasso 10/16A, 4 prese 16A(Schuko), 1 punto di allacciamento elettrico per cappa, 1 punto di allacciamento elettrico comandato da interruttore per l'illuminazione pensili.
    – Soggiorno: 1 punto luce semplice a soffitto (deviato se il locale risulta passante), 2 prese a spina 10A comandate da interruttore, 4 prese a spina bipasso 10/16A.
    – Bagno: 1 punto luce semplice a soffitto, 1 punto luce semplice a parete, 1 presa a spina 10A.
    – 1° camera da letto: 1 punto luce deviato a soffitto, 4 prese bipasso 10/16A.
    – Altra camera da letto: 1 punto luce deviato a soffitto, 3 prese bipasso 10/16A.
    – Corridoio, disimpegno, passaggio: 1 punto luce semplice a soffitto (deviato se il locale risulta passante), 1 presa bipasso 10/16A.
    – Vano scala: 1 punto luce deviato a parete.
    – Mansarda: 1 punto luce deviato a soffitto, 3 prese bipasso 10/16A.
    Le placche fornite di colore bianco tipo VIMAR serie PLANA

  • Predisposizione Impianto Telefonico

    Saranno previsti i seguenti punti di utilizzazione:
    – Soggiorno: 1 presa telefonica

NOTE
Montaggio incluso nella presenta offerta. VITTO E ALLOGGIO della squadra di montatori sarà incluso nell'offerta se si potranno sistemare i nostri caravan abitativi nell’area di cantiere.

Alcuni consigli